b_800_600_16777215_00_images_stories_civitacastellana_amerina-5.jpgTurismo Scolastico, itinerari archeologici per studenti e scuole di qualsiasi livello, dalle elementari alle  superiori: necropoli etrusche, siti archeologici, catacombe, musei e resti di antiche città.

Nepi
I° Itinerario : Le Catacombe di Santa Savinilla

Museo Civico
Ore 11,00 ritrovo al parcheggio situato nel piazzale della Bottata. Da qui si raggiungono le Catacombe di Santa Savinilla, cimitero paleocristiano del IV sec. Internamente scavate nel tufo locale, si sviluppano in tre gallerie principali con alcune diramazioni secondarie. Le numerose sepolture, semplici loculi,tombe a "mensa", tombe ad arcosolio e "formae" pavimentali, occupano tutto lo spazio dell'ambulacro che, per la sua grandiosita', resta uno dei complessi funerari sotterranei piu' importante d'Italia.
La visita, della durata di 35'circa, termina presso il Museo Civico che espone principalmente reperti falisci provenienti dalle numerose necropoli cittadine (VII-III sec. a.C.) ed altro materiale di epoca romana e rinascimentale.

b_300_0_16777215_00_images_stories_nepi_nepi-rocca.jpgNepi
II° Itinerario : La Rocca dei Borgia
Museo Civico
Ore 11,00 ritrovo al parcheggio situato nel piazzale della Bottata. Da qui, costeggiando l'imponente Fortificazione voluta dal Duca Pier Luigi Farnese ed attraversando "Porta Romana" aperta nella cinta muraria quattrocentesca, si raggiunge la Rocca.
La Rocca, la cinta muraria e la fortificazione sono il risultato di lavori eseguiti tra il XV ed il XVI sec. riutilizzando preesistenti roccaforti etrusco-romane.
La visita prosegue all'interno di una zona sotterranea dove sono conservate importanti rilevanze archeologiche quali un tratto di strada basolata romana (molto probabilmente la Vi Amerina, strada consolare del 241 a.C.), una porta romana inquadrabile nel II a.C. un arco medievale con affreschi di figure di Santi del XV sec.d.C.. Costeggiando i bastioni della Rocca si giunge poi ad un'ampia corte che precede quello che resta degli ambienti ad uso abitativo e difensivo della Rocca. Infine si giunge fin sulla sommita' di una delle due torri ancora esistenti alta 26 mt, da cui e' possibile ammirare il centro storico e tutto il meraviglioso paesaggio circostante. La visita si conclude presso il Museo Civico.



b_300_0_16777215_00_images_stories_civitacastellana_amerina-6.jpgIII° Itinerario : La Via Amerina

(da aprile ad ottobre)
Il Museo Civico
Ore 11,00 ritrovo al parcheggio situato nel piazzale della Bottata. Da qui con le proprie auto si raggiunge il sito archeologico che dista solo pochi chilometri da Nepi.
La visita interessera' inizialmente il tratto compreso tra la strada provinciale n. 311 Nepi-Civita Castellana e il F.so Maggiore per giungere poi nella zona denominata Cavo degli Zucchi. La Via corre in gran parte entro una serie di tagliate che hanno favorito lo sviluppo di una estesa necropoli falisco-romana. Ai lati della strada e' possibile ammirare numerose tombe a camera, semplici loculi, nicchie scavate nel tufo e alcuni colombari.
La visita, che avra' una durata di 1 ora e trenta ca., si concludera' al Museo Civico.



Per informazioni


Tuscia for You
Servizi per il Turismo, Guide Turistiche autorizzate e specializzate per gruppi scolastici, Informazioni turistiche, Servizi accoglienza 

Info
: 0761 647941 - Cell. 338 2042866
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.