processione-orte.jpg

La processione più antica in Italia, un corteo mesto e devoto che ogni anno, dal 1200 ad oggi, accompagna Cristo alla sua sepoltura in una profonda atmosfera di suggestione e commozione, nell'antico borgo medievale di Orte, in provincia di Viterbo.

b_0_150_16777215_00_images_stories_orte_processionedi-locandina-orte.jpgA tramandare questa tradizione sono le antichissime Confraternite Riunite di Orte. La processione non è folclore o spettacolo, ma solo fede e preghiera. Tutta la città è al buio, solo la luce delle torce illumina il passaggio dei confratelli. Il silenzio è rotto dallo strusciare delle pesanti catene legate ai piedi scalzi dei "cirenei", curvi sotto il peso di pesanti croci, ad espiazione dei loro peccati. Grande pathos emotivo, grande evento da cui farsi coinvolgere.

Programma articolato in 2 parti, dal Sogno di papa Paolo III alla  Processione di Orte
Mattino: visita del Palazzo Farnese di Caprarola, splendida villa pentagonale voluta da papa Paolo III Farnese per celebrare il potere della sua famiglia, ma terminata da suo nipote card Alessandro con un nuovo progetto del Vignola.
E' uno dei monumenti rinascimentali più inportanti d'Europa dove lavorarono i più granti artisti ed architetti  del '500, dal Sangallo al Vignola, dai fratelli Zuccari a Raffaellino da Reggio e tanti altri. La visita si snoda attraverso la Scala Regia ed il "piano nobile" totalmente affrescati, i giardini all'italiana, il parco monumentale ricco di fontane, giochi d'acqua, sculture e la "Casina del Piacere".


Al termine pranzo in un locale caratteristico nei sotterranei dell'antico castello, a base di prodotti tipici e con mennù personalizzati.

b_200_0_16777215_00_images_stories_orte_colombaie_1.jpgDopo il pranzo proseguimento per Orte, una cittadina che mantiene pressoché intatto il suo centro storico medievale, sede della famosa "ottava medeivale", la rievocazione storica che ogni anno in settembre riempie le strade e le contrade di visitatori da tutta Italia per assistere agli spettacoli medeivali e per assaggiare i piatti tipici di un tempo nelle antiche cantine.

A Orte sarà possibile visitare la suggestiva "Orte Sotterranea", una serie di cuinicoli scavati nel tufo che si snodano nel sottosuolo usati anticamente come acquedotti per l'approvvigionamento idrico della città.

b_0_150_16777215_00_images_stories_orte_cunicoli_1.jpgOrte sotterranea: un viaggio alla scoperta del cuore nascosto della città di Orte. Nel pomeriggio visita a questo lungo cunicolo scavato interamente nel tufo che attraversa tutta la città di Orte da un'estremità all'altra e che fa parte di un intricato labirinto di passaggi sotterranei.
Tali cavità sono state scavate a partire dall'epoca etrusca come sistema di approvvigionamento idrico della città. Un viaggio suggestivo ed emozionante, al di là dello spazio e del tempo, che partendo dalla Fontana Ipogea di Piazza della Libertà ci permette di ripercorrere a ritroso il cammino intrapreso un tempo dall'acqua.

Immergendovi nel sottosuolo della rupe fino al cuore di Orte vi imbatterete in ambienti come cisterne, pozzi e cantine che vi racconteranno la nascita della città segreta. Cena libera o in ristorante del centro storico di Orte.


b_150_0_16777215_00_images_stories_orte_processione-orte1.jpgLa Processione del Cristo Morto più Antica d'Italia
Alle ore 21,00 inizio della Processione del Cristo Morto, la più antica d'Italia che continua ad essere tramandata dal 1200.
Grande pathos emotivo, grande evento da cui farsi coinvolgere.






Quando: Venerdì Santo
Età: qualsiasi
Difficoltà: bassa
Prezzo: da concordare in base ai servizi

mt_ignoreContattateci per informazioni sui nostri programmi
Suggerimenti per pianificare il vostro Tour
Modifiche sui programmi
Estensione dei programmi da 1 a 5/6 giorni
Compilazione dei programmi in base al tema e alla durata

Tuscia for You - Servizi per il Turismo - Guide Turistiche Ufficiali
Tel 0761 647941 - 338 2042866

e-mail: 
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

bannerhosteria