Turismo Eno Gastronomico, itinerari, tour, week end e vacanze alla scoperta dei sapori della Tuscia.

Leggi tutto...

Novembre. tra Arte, Natura, Tradizioni e… sapori enogastronomici.
Novembre è il mese più importante dove sbocciano i grandi sapori d'autunno, funghi, tartufi, profumatissimi salumi, formaggi freschi e stagionati, l'olio extravergine d'oliva novello, il famosi vino DOC, i dolci tradizionali alle nocciole e alle castagne dei monti Cimini e…

Leggi tutto...Bolsena sorge sulle sponde del suo lago e vanta una forte tradizione enogastronomica a base di pesce e dei prodotti agricoli coltivati nel suo territorio come i famosi ortaggi.

Leggi tutto...

Arte, Storia ed Eno Gastronomia nella Tuscia, un tour per gruppi alla scoperta di grandi monumenti e di grandi sapori, dal vino alll'olio, dal pane alle paste e ai sughi, le carni, le salse e i rinomati dolci a base di nocciole e castagne.

Leggi tutto...
Turismo, Arte, Natura e Degustazioni

Un autunno ricco di sapori e di Castagne. Ogni anno ritorna Sapori d'Autunno in Tuscia, per chi ama i colori dell'autunno, le sorprese enogastronomiche
gli itinerari d'arte, o passeggiate naturalistiche, Tuscia Doc propone

Leggi tutto...Viterbo è una città ricca di storia e di tradizioni, una grande dispenza di prodotti tipici dal vino all'olio, dai salumi ai formaggi con una cucina dai sapori intensi armoniosamente amalgamati ai profume delle erbe aromatiche.

Leggi tutto...Tuscia for You è specializzata in Turismo Enogastromico nella Tuscia, sapori, ricette, prodotti tipici e  antiche tradizioni della Tuscia per offrirvi un soggiorno tutto da gustare.

Leggi tutto...Dal 21 aprile 2014, ripartono gli appuntamenti di Sapori e Saperi, alla scoperta di Arte, Natura e  dei sapori enogastronomici della Tuscia.

Leggi tutto...e... Degustazione di Prodotti Tipici della Tuscia
Tuscia Doc in collaborazione con il Comune di Caprarola organizza, ogni Sabato di Agosto alle ore 17,00, Visite guidate Gratuite a Palazzo Farnese e

Leggi tutto...La Tuscia è un triangolo d'oro incastonatro nell'alto Lazio, tra i confini della Toscana e dell'Umbria dove si fondono antiche tradizioni e prodotti enogastronomci dai sapori inconfondibili.